Cos'è VSM?

(VALUE STREAM MAPPING)

Questo è uno strumento fondamentale nell'analisi dei processi di qualsiasi organizzazione.

Il Flusso di valore e il Flusso di informazioni vengono visualizzati visivamente nell'analisi, rendendo evidente la correlazione tra i due.

I simboli utilizzati sono molto semplici e costituiscono un linguaggio comune per interpretare facilmente le operazioni, le loro caratteristiche, i trasporti e il trasferimento delle informazioni.

  • Come viene impiantato un VSM?

1) Identifica la famiglia di prodotti da disegnare:

Una famiglia di prodotti è quella che condivide tempo e attrezzature all'interno di un processo.

Questi possono essere identificati attraverso una matrice prodotto-processo.

2) Cattura il processo corrente identificando gli inventari tra operazioni, flusso di materiale e informazioni:

In questa fase, l'attuale VSM deve essere aumentato mostrando il flusso di informazioni e il flusso di prodotto.

3) Analizza la visione di come dovrebbe essere lo stato futuro.

In questa fase, viene stabilita l'operazione di un processo a breve termine, che riflette il tipo di processi che verranno integrati, il numero di operatori e lo spazio richiesto, il numero di stock nel processo, ecc.

4) Dai forma al futuro VSM:

L'obiettivo principale della Value-stream Map (VSM) è indicare le fonti di spreco, quindi l'implementazione di questo futuro deve essere fatta in un breve periodo di tempo, l'obiettivo è costruire processi che siano legati ai clienti, lavorando presso Tack tempo, in flusso continuo e tirato dal cliente (Pull).

In questo processo, deve essere indicato quanto segue:

- Processo di collo di bottiglia

  • Luogo in cui vengono sprecati prodotti e risorse (umane e macchinari)
  • Inventario esistente
  • Soluzioni adeguate per eliminarli.

5) Piano d'azione e implementazione:

È necessario elaborare un piano d'azione che includa i cambiamenti futuri che si verificheranno e li tenga traccia.

Elenco dei termini